Sunbeam & British Cars
Service Club d'Italia
Le marche inglesi
Rolls Royce Ltd
Charles Rolls era un benestante aristocratico inglese.
Henry Royce era un ingegnere in meccanica.
Entrambi affascinati dal nuovo fenomeno che via via andava sostituendo le carrozze trainate da cavalli, e perciò definito automobile, ossia vettura che si muove senza ausili esterni, decisero di collaborare nella fondazione di una delle più prestigiose e conosciute case automobilistiche al mondo, denominandola con il loro cognome: Rolls Royce.
Alla "Silver Ghost" seguiranno le varie "Phantom" e la "Silver Cloud".
Negli anni trenta, entra a far parte della Rolls Royce la Bentley che vestirà gli stessi abiti della Casa madree, classici ed immutati nel tempo, fino al 1965 quando, con il progredire degli studi sull'aerodinamica ed anche per un mutato gusto estetico del bello, si rinnova totalmente la linea di queste automobili e si cambia anche la denominazione in "Silver Shadow", cioè "Ombra d'Argento".

Le vetture prodotte, famose ed apprezzate in tutto il mondo, hanno fortemente contribuito a far considerare la Gran Bretagna quale patria dell'automobilismo.
E' dal 1906, anno di fondazione della casa, che inizia la produzione della "Silver Ghost", in italiano "Fantasma d'Argento", che resterà in produzione per ben nove anni
Da notare infine che il marchio RR è famoso anche per aver fornito potenti motori per navi e motoscafi, militari e da diporto, nonché turboreattori e reattori per aerei.