Sunbeam & British Cars
Service Club d'Italia
Le marche inglesi
Bentley Motors Ltd. (1919-1931)
William Owen Bentley, famoso costruttore di motori agli albori dell'automobilismo, fond˛ la Casa che porta il suo nome nel 1919.
I suoi motori, montati sugli aerei nel primo conflitto mondiale, lo resero famoso, dato che si trattava di motori potenti, affidabili e ben costruiti.
Vasta era la gamma di motori prodotti da Bentley per le sue auto: dalla cilindrata di 3000 cmc. si arrivava agli 8000 cmc., comprese varie cilindrate intermedie (4000, 5000, 6000 ecc.).
Una volta terminata la guerra e quindi diminuita la richiesta di fornitura di motori per aerei, la sua attenzione si rivolse all'auto, che andava sempre pi¨ imponendosi, sviluppandosi e perfezionandosi.
In campo sportivo, non mancarono i successi delle Bentley, sia in territorio nazionale che in campo internazionale.

La Bentley divenne famosa anche per aver vinto pi¨ volte a Le Mans la "24 Ore" con autovetture di serie.
Nel 1931 la Bentley fu acquistata dalla Rolls Royce, continuando tuttavia a costruire vetture di gran pregio, adottando meccanica Rolls Royce.